SBK Imola 18-05-2014
4° Round World Championship

BIS HONDA 

Si parte con questo resoconto dal venerdì con le prove libere condizionate prima da un tombino rotto e poi da un piccolo rogo che si è sviluppato al di fuori delle recinzioni a causa dei piumini rilasciati dagli alberi di pioppo che causavano una scarsa visibilità ai piloti durante le prove.

Risweb_DIV5628_2olto il problema incendio e relativo fumo JONATHAN REA, in sella alla HONDA, ha fatto la superpole e giro record davanti a TOM SYKES e MARCO MELANDRI, al quarto posto la DUCATI guidata da DAVIDE GIULIANO.

Nella giornata di Domenica REA è partito come un fulmine a ciel sereno e in entrambe le manche ha portato la sua Honda CBR-RR del team TEN KATE prima sotto alla bandiera a scacchi lasciando  ben oltre quattro secondi al secondo arrivato.

La rossa di BORGO PANIGALE ha portato a casa due secondi posti con CHAZ DAVIES, l’ormai ex (per il momento, tutto può succedere in campionato), GUINTOLI si è posizionato in gara uno al quinto posto, e nella seconda manche al terzo.web_DIV5130_2

L’altra ufficiale APRILIA, guidata da MARCO MELANDRI un pò sottotono per il suo palmares, si è classificato in gara uno al sesto posto e in gara due in tredicesima posizione.

Con questo BIS, REA  è diventato leader del campionato con 139 punti, seguito da SYKES con 135, GUINTOLI con 123.

Leader costruttori la verde KAWASAKI con 143 seguita da HONDA con 139, terza l’APRILIA con 133 e al quarto posto la DUCATI con 113.

FOTO GALLERY 

Testo e Foto
3F Phototeam
Posted in SBK